EN

Le ultime news dai nostri social

Direzione Marittima Livorno TITOLO: Chiusa la campagna di pesca sportiva e ricreativa del Tonno rosso. È entrato in vigore dalle ore 08.00 di questa mattina il divieto di cattura del Tonno Rosso (Thunnus Thynnus) da parte dei pescatori sportivo/ricreativi. Il Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, con proprio decreto datato 03/08/2021, ha disposto la chiusura definitiva, per l’anno 2021, della campagna di pesca sportiva/ricreativa di questa specie ittica essendo stato raggiunto a livello nazionale il numero di catture stabilite dall’Unione Europea. La quantità di tonni che è possibile pescare è attribuita, come ogni anno, sulla base delle direttive dell’ICCAT, l’ente internazionale che effettua gli studi scientifici per verificare lo stato di salute dei tonnidi nel Mediterraneo e nell’Oceano Atlantico e che appunto suggerisce i quantitativi massimi prelevabili in ogni stagione da parte dell’Industria della Pesca. L’Unione Europea, a sua volta, effettua una ripartizione tra i vari Stati Membri in funzione dell’importanza della flotta peschereccia di ciascuno Stato e del rispetto delle normative in materia negli anni precedenti. Il Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, infine, ripartisce la quota nazionale tra i vari sistemi di pesca. Di conseguenza, in relazione al raggiungimento delle quote di cattura consentite, a partire da oggi è entrato in vigore il divieto assoluto di pesca sportiva di questa specie altamente minacciata dal sovra-sfruttamento. Per i pescatori sportivo/ricreativi è comunque consentito per tutto l’arco dell’anno, a tutte le unità già in possesso dell’autorizzazione per la pesca sportiva del tonno rosso, continuare a catturare esemplari della specie a condizione che vengano immediatamente rilasciati in mare (cosiddetta tecnica del "catch/release”). Si invita quindi al rispetto della normativa al fine di non incorrere nelle sanzioni previste per legge. Livorno, 04 agosto 2021

04 Aug 2021

primapagina gazzettamarittima decarbonizzazione

📌 ➡️ ➡️ 📰 (PRIMA PAGINA DEL 24/07/2021) 📰 ⬅️ ⬅️ 📰🖋💻 #primapagina, #gazzettamarittima Gli articoli presenti: 👀 1️⃣ 🔍 https://www.lagazzettamarittima.it/2021/07/24/decarbonizzare-sul-mare/ : ma come e a spese di chi? L’evento “Shaping the Future of Shipping” riunirà protagonisti dello shipping ed esperti esterni per affrontare il percorso della #decarbonizzazione . #ShapingtheFutureofShipping ⬇️⬇️⬇️ 🔴 🟠 CLICCA PER 👀 APPROFONDIRE 🔴 🟠 ⬇️⬇️⬇️ Grimaldi Lines Grimaldi Lines Cargo American Bureau of Shipping - ABS Lloyd's Register NYK LINE Ocean Network Express Pte. Ltd. 2️⃣ 🔍 https://www.lagazzettamarittima.it/2021/07/24/fincantieri-most-attractive/ : Un primato fra le aziende del settore Manufacturing, Mechanical and Industrial Engineering nella classifica di Universum. Fincantieri Universum ⬇️⬇️⬇️ 🔴 🟠 CLICCA PER 👀 APPROFONDIRE 🔴 🟠 ⬇️⬇️⬇️ 3️⃣ 🔍 https://www.lagazzettamarittima.it/2021/07/24/le-tre-teste-che-fecero-ridere-il-mondo/ : Fu una sputtanatura mondiale quando i tre studenti autori di una delle teste andarono a raccontarlo al settimanale Panorama. #tretestediModì, #Modì, #AmedeoModigliani ⬇️⬇️⬇️ 🔴 🟠 CLICCA PER 👀 APPROFONDIRE 🔴 🟠 ⬇️⬇️⬇️ 4️⃣ 🔍 https://www.lagazzettamarittima.it/2021/07/24/ten-t-ecco-il-corridoio-italiano-piu-atteso/ : è programmato per il 2030. Le reti TEN-T sono un insieme di infrastrutture lineari (ferroviarie, stradali e fluviali) e quattro delle nove interessano l'Italia. #TENT ⬇️⬇️⬇️ 🔴 🟠 CLICCA PER 👀 APPROFONDIRE 🔴 🟠 ⬇️⬇️⬇️ 5️⃣ 🔍 https://www.lagazzettamarittima.it/2021/07/24/lart-grazia-rfi/: su violazione di specifica prescrizione fissata dall’Autorità. #ART Rete Ferroviaria Italiana SpA - gruppo Ferrovie dello Stato Italiano ⬇️⬇️⬇️ 🔴 🟠 CLICCA PER 👀 APPROFONDIRE 🔴 🟠 ⬇️⬇️⬇️ 6️⃣ 🔍 https://www.lagazzettamarittima.it/2021/07/24/confetra-chiede-un-commissario-per-lemergenza-liguria/ : Laghezza: "ennesima dimostrazione che la pianificazione degli interventi sulle infrastrutture in primis quelle autostradali in Liguria è a dir poco inesistente". Alessandro Laghezza ⬇️⬇️⬇️ 🔴 🟠 CLICCA PER 👀 APPROFONDIRE 🔴 🟠 ⬇️⬇️⬇️ 7️⃣ 🔍 https://www.lagazzettamarittima.it/2021/07/24/156-anniversario-delle-capitanerie-di-porto/ : il Corpo venne dapprima militarizzato, poi riordinato nel 1919 come corpo militare, infine - nel 1923 - incluso tra i Corpi della Marina, pur continuando a costituire l’amministrazione periferica della Marina mercantile. Corpo delle Capitanerie di Porto - Guardia Costiera Emanuela Lancella Barbara Pieroni Marina Cala de' Medici So.Ve.Car srl

26 Jul 2021

primapagina gazzettamarittima globalminimumtax

📌 ➡️ ➡️ 📰 (PRIMA PAGINA DEL 17/07/2021) 📰 ⬅️ ⬅️ 📰🖋💻 #primapagina, #gazzettamarittima Gli articoli presenti: 👀 ⬇️⬇️⬇️ 🔴 🟠 CLICCA PER 👀 APPROFONDIRE 🔴 🟠 ⬇️⬇️⬇️ 1️⃣ 🔍 https://www.lagazzettamarittima.it/2021/07/17/anche-i-servizi-logistici-senza-global-minimum-tax/ : anche CLECAT e FIATA fanno sentire la loro voce con un comunicato congiunto. FIATA Fedespedi - Federazione nazionale delle imprese di spedizioni internazionali #globalminimumtax 2️⃣ 🔍 https://www.lagazzettamarittima.it/2021/07/17/nodi-reti-e-industrie-del-sud-al-servizio-deuropa/ : Può la Logistica essere un Settore trainante per la ripresa, anche in chiave di coesione territoriale? Confetra Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili Ministero dell'Economia e delle Finanze 3️⃣ 🔍 https://www.lagazzettamarittima.it/2021/07/17/tavolo-tecnico-tra-marina-militare-e-assarmatori/ : sempre di più navigare sta diventando pericoloso per le tensioni politiche, economiche e piratesche che si riscontrano in mare. Marina Militare 4️⃣ 🔍 https://www.lagazzettamarittima.it/2021/07/17/vettosi-taxonomy-dal-g20/ : si preferisce ancora dare centralità ad un settore 23 volte più inquinante dello shipping. Confitarma #fabriziovettosi 5️⃣ 🔍 https://www.lagazzettamarittima.it/2021/07/17/confitarma-su-grandi-navi-a-venezia/ : gli operatori si sarebbero aspettati una diversa tempistica per poter impostare nuovi programmi, soprattutto in vista di una ripresa dopo oltre un anno di sostanziale fermo delle navi. Confitarma 6️⃣ 🔍 https://www.lagazzettamarittima.it/2021/07/17/idrogeno-e-norme-tecniche/ : cosa sta facendo la normazione tecnica nell’ambito dello sviluppo di un’economia ad idrogeno? #flaviomerigo, #paolacomotti, #idrogeno 7️⃣ 🔍 https://www.lagazzettamarittima.it/2021/07/17/per-venezia-federagenti-insorge/ : Dal mese di agosto, forse vedremo una città migliore, dove i problemi, e non sono pochi, spariranno di colpo: di certo c’è che è stata decretata la morte delle crociere a Venezia e della cultura e professionalità. Segreteria Federagenti 8️⃣ 🔍 https://www.lagazzettamarittima.it/2021/07/17/demolizioni-navali-vince-la-turchia/ : Malgrado nei porti nazionale ci siano decine di navi da rottamare, la maggior parte degli scafi che vengono “liberati” per la demolizione vanno in Turchia. Marina Cala de' Medici

19 Jul 2021

nautica gazzettamarittima

📌(PAGINA NAUTICA DEL 14/07/2021) 🆕 ⛵️ 🚤 🛥 🆕 #nautica, #gazzettamarittima Gli articoli presenti: 👀 1️⃣ 🔍 https://www.lagazzettamarittima.it/2021/07/14/segnali-pirotecnici-a-bordo-oggi-ce-assai-di-meglio/ : Nel campo della sicurezza per la nautica. Odeo Flare MK3 è il segnale d’emergenza a mano del futuro, già oggi disponibile. ⬇️⬇️⬇️ 🔴 🟠 CLICCA PER 👀 APPROFONDIRE 🔴 🟠 ⬇️⬇️⬇️ ODEO Flare 2️⃣ 🔍 https://www.lagazzettamarittima.it/2021/07/14/benetti-consegna-m-y-triumph/ : Questo yacht ospita 12 persone in 6 cabine ed è dotato di una sauna, una palestra completamente attrezzata, una sala... Benetti Yachts Benetti Yachts Azimut-Benetti Yachts Benetti Yachts Royal Yacht International Dario Schiavo ⬇️⬇️⬇️ 🔴 🟠 CLICCA PER 👀 APPROFONDIRE 🔴 🟠 ⬇️⬇️⬇️ 3️⃣ 🔍 https://www.lagazzettamarittima.it/2021/07/14/arriva-loptimist-super-di-lillia/ : Ha creato una generazione di velisti, è barca olimpica anche se sembra una vaschetta da bagno: ma l’Optimist, riservato ai bambini, sta per avere un fratellino più performante. Liguria Nautica ⬇️⬇️⬇️ 🔴 🟠 CLICCA PER 👀 APPROFONDIRE 🔴 🟠 ⬇️⬇️⬇️ 4️⃣ 🔍 https://www.lagazzettamarittima.it/2021/07/14/musica-a-cala-de-medici-con-la-ponsacco-jazz/ : un bel successo l’appuntamento serale di venerdì scorso nella piazzetta del Borgo del Porto Marina Cala de’ Medici con Ponsacco Jazz Orchestra. Ponsacco Jazz Orchestra Marina Cala de' Medici ⬇️⬇️⬇️ 🔴 🟠 CLICCA PER 👀 APPROFONDIRE 🔴 🟠 ⬇️⬇️⬇️ 5️⃣ 🔍 https://www.lagazzettamarittima.it/2021/07/14/vela-solidarieta-sul-lago-verbano/ : Sarà l’8a edizione, il Trofeo Giacomo Ascoli, che abbina la solidarietà allo sport agonistico. Questo il programma... Regata velica "Trofeo Giacomo Ascoli" - 8°Edizione ⬇️⬇️⬇️ 🔴 🟠 CLICCA PER 👀 APPROFONDIRE 🔴 🟠 ⬇️⬇️⬇️

16 Jul 2021

Mostra personale Paola Turio Fra le stelle e il mare … le Vele Galleria d’Arte IN VILLA Vernissage SABATO 17 luglio 2021 ore 19.00 Si inaugura sabato 17 luglio alle 19.00 alla Galleria d’Arte In Villa nella sua sede all’interno del porto turistico Marina Cala de’ Medici a Rosignano Solvay la mostra personale di pittura di Paola Turio ‘Fra le stelle e il mare … le Vele’. Approdano alla galleria In Villa anche quest’anno le ultime inedite creazioni dell’artista labronica. Tutte con la tecnica brevettata ‘olio su vela’, tutte su vele usurate nel tempo e nella vita autentica, … tra le stelle e il mare … le Vele. Scrive di lei Umberto Falchini, studioso della storia dell’arte: ‘Vedi le vele che portano la barca nel mare infinito che il tuo occhio si fermi su come il colore da una vitalità nuova a queste vele, che si staccano dal loro albero, e stendendosi accolgono nuove varie forme, divenendo dipinti. Solo lei, Paola Turio riesce nel muovere le sue vele, in questa trasformazione. Le sue vele supporto prezioso e pieno di vissuto, si legano a un momento unico e inaspettato, che ci ammalia. Oggi il loro porto è in questa mostra che le gonfia di un vento speciale, per un viaggio nel mare dell’arte. Da qui in poi queste vele vedranno altri porti dove attraccare, e noi le seguiremo sempre.’ La mostra di Paola Turio rimane in esposizione alla Galleria d’Arte In Villa fino al 1 agosto con i seguenti orari 10.00 - 12.30 e 17.00 - 19.30, 21.30 – 23.30, chiuso lunedì mattina. SCHEDA TECNICA EVENTO Artista: Paola Turio Titolo: “Fra le stelle e il mare … le Vele” Durata Mostra: 17.07. – 01.08.2021 Inaugurazione : sabato 17 luglio alle ore 19.00 Sede: Galleria d’Arte In VILLA – Porto turistico MARINA CALA DE’ MEDICI - Via A. Straulino 1 – 57016 Rosignano Solvay Orari: 10.00 - 12.30 e 17.00-19.30 e 21.30 – 23.30, chiuso lunedì Coordinate navigatore: 43º 23' 81 N - 10º 25' 52 Informazioni: 348.2831224 / invilla_odierna@tiscali.it

13 Jul 2021

Mostra personale Paola Turio Fra le stelle e il mare … le Vele Galleria d’Arte IN VILLA Vernissage SABATO 17 luglio 2021 ore 19.00 Si inaugura sabato 17 luglio alle 19.00 alla Galleria d’Arte In Villa nella sua sede all’interno del porto turistico Marina Cala de’ Medici a Rosignano Solvay la mostra personale di pittura di Paola Turio ‘Fra le stelle e il mare … le Vele’. Approdano alla galleria In Villa anche quest’anno le ultime inedite creazioni dell’artista labronica. Tutte con la tecnica brevettata ‘olio su vela’, tutte su vele usurate nel tempo e nella vita autentica, … tra le stelle e il mare … le Vele. Scrive di lei Umberto Falchini, studioso della storia dell’arte: ‘Vedi le vele che portano la barca nel mare infinito che il tuo occhio si fermi su come il colore da una vitalità nuova a queste vele, che si staccano dal loro albero, e stendendosi accolgono nuove varie forme, divenendo dipinti. Solo lei, Paola Turio riesce nel muovere le sue vele, in questa trasformazione. Le sue vele supporto prezioso e pieno di vissuto, si legano a un momento unico e inaspettato, che ci ammalia. Oggi il loro porto è in questa mostra che le gonfia di un vento speciale, per un viaggio nel mare dell’arte. Da qui in poi queste vele vedranno altri porti dove attraccare, e noi le seguiremo sempre.’ La mostra di Paola Turio rimane in esposizione alla Galleria d’Arte In Villa fino al 1 agosto con i seguenti orari 10.00 - 12.30 e 17.00 - 19.30, 21.30 – 23.30, chiuso lunedì mattina. SCHEDA TECNICA EVENTO Artista: Paola Turio Titolo: “Fra le stelle e il mare … le Vele” Durata Mostra: 17.07. – 01.08.2021 Inaugurazione : sabato 17 luglio alle ore 19.00 Sede: Galleria d’Arte In VILLA – Porto turistico MARINA CALA DE’ MEDICI - Via A. Straulino 1 – 57016 Rosignano Solvay Orari: 10.00 - 12.30 e 17.00-19.30 e 21.30 – 23.30, chiuso lunedì Coordinate navigatore: 43º 23' 81 N - 10º 25' 52 Informazioni: 348.2831224 / invilla_odierna@tiscali.it

13 Jul 2021

Mostra personale Paola Turio Fra le stelle e il mare … le Vele Galleria d’Arte IN VILLA Vernissage SABATO 17 luglio 2021 ore 19.00 Si inaugura sabato 17 luglio alle 19.00 alla Galleria d’Arte In Villa nella sua sede all’interno del porto turistico Marina Cala de’ Medici a Rosignano Solvay la mostra personale di pittura di Paola Turio ‘Fra le stelle e il mare … le Vele’. Approdano alla galleria In Villa anche quest’anno le ultime inedite creazioni dell’artista labronica. Tutte con la tecnica brevettata ‘olio su vela’, tutte su vele usurate nel tempo e nella vita autentica, … tra le stelle e il mare … le Vele. Scrive di lei Umberto Falchini, studioso della storia dell’arte: ‘Vedi le vele che portano la barca nel mare infinito che il tuo occhio si fermi su come il colore da una vitalità nuova a queste vele, che si staccano dal loro albero, e stendendosi accolgono nuove varie forme, divenendo dipinti. Solo lei, Paola Turio riesce nel muovere le sue vele, in questa trasformazione. Le sue vele supporto prezioso e pieno di vissuto, si legano a un momento unico e inaspettato, che ci ammalia. Oggi il loro porto è in questa mostra che le gonfia di un vento speciale, per un viaggio nel mare dell’arte. Da qui in poi queste vele vedranno altri porti dove attraccare, e noi le seguiremo sempre.’ La mostra di Paola Turio rimane in esposizione alla Galleria d’Arte In Villa fino al 1 agosto con i seguenti orari 10.00 - 12.30 e 17.00 - 19.30, 21.30 – 23.30, chiuso lunedì mattina. SCHEDA TECNICA EVENTO Artista: Paola Turio Titolo: “Fra le stelle e il mare … le Vele” Durata Mostra: 17.07. – 01.08.2021 Inaugurazione : sabato 17 luglio alle ore 19.00 Sede: Galleria d’Arte In VILLA – Porto turistico MARINA CALA DE’ MEDICI - Via A. Straulino 1 – 57016 Rosignano Solvay Orari: 10.00 - 12.30 e 17.00-19.30 e 21.30 – 23.30, chiuso lunedì Coordinate navigatore: 43º 23' 81 N - 10º 25' 52 Informazioni: 348.2831224 / invilla_odierna@tiscali.it

13 Jul 2021

Si è svolta al porto di Rosignano Solvay, il 18 scorso, la tavola rotonda tecnica “Osservo, Progetto, Alleno”, che ha concluso il raduno estivo Fisdir dell’atletica leggera e nuoto toscana. Nei locali del prestigioso approdo turistico Ilaria Marras, delegata regionale Fisdir, ha moderato questo importante meeting tecnico sulla centralità delle valutazioni inziali nella pianificazione progettuale dell’allenamento dell’atleta disabile a cui hanno presto parte Vincenzo De Luca (Istituto di Scienza dello Sport Coni), Roberto Cavana (allenatore nazionale Fisdir C21), Mauro Ficerai (referente tecnico atletica leggera Fisdir) Inizia con questo evento un percorso progettuale che vedrà protagonisti la Marina Cala de’ Medici, lo Yacht Club Cala de’ Medici e la delegazione regionale FISDIR perché le strutture del porto diventino supporto logistico-residenziale per la promozione e lo svolgimento di eventi legati all’ambito della disabilità intellettivo-relazionale. Già in questa occasione le dotazioni tecnologiche del centro congressuale hanno permesso di trasmettere in streaming l’intero evento. Prima della tavola rotonda gli atleti paralimpici e i tecnici impegnati al raduno tenutosi a Piombino negli impianti di Poggio all’Agnello sono stati accolti dal CEO e Direttore Portuale Matteo Italo Ratti e dal presidente dello Yacht Club Cala de’ Medici Ammiraglio Stefano Porciani. Insieme hanno visitato il porto in un percorso sensoriale-cognitivo per evidenziale il passaggio dall’elemento terra all’elemento acqua come sviluppo motivazionale nel cercare nella disabilità elementi di forza anche nella differenza. A conclusione dell’evento Ilaria Marras ha presentato la prossima tappa di questo iter progettuale che vede al centro Marina Cala de’ Medici con un laboratorio sportivo in quattro punti, come i punti cardinali: Educazione, Ambiente, Ecologia e Sport.

21 Jun 2021

Si è svolta al porto di Rosignano Solvay, il 18 scorso, la tavola rotonda tecnica “Osservo, Progetto, Alleno”, che ha concluso il raduno estivo Fisdir dell’atletica leggera e nuoto toscana. Nei locali del prestigioso approdo turistico Ilaria Marras, delegata regionale Fisdir, ha moderato questo importante meeting tecnico sulla centralità delle valutazioni inziali nella pianificazione progettuale dell’allenamento dell’atleta disabile a cui hanno presto parte Vincenzo De Luca (Istituto di Scienza dello Sport Coni), Roberto Cavana (allenatore nazionale Fisdir C21), Mauro Ficerai (referente tecnico atletica leggera Fisdir) Inizia con questo evento un percorso progettuale che vedrà protagonisti la Marina Cala de’ Medici, lo Yacht Club Cala de’ Medici e la delegazione regionale FISDIR perché le strutture del porto diventino supporto logistico-residenziale per la promozione e lo svolgimento di eventi legati all’ambito della disabilità intellettivo-relazionale. Già in questa occasione le dotazioni tecnologiche del centro congressuale hanno permesso di trasmettere in streaming l’intero evento. Prima della tavola rotonda gli atleti paralimpici e i tecnici impegnati al raduno tenutosi a Piombino negli impianti di Poggio all’Agnello sono stati accolti dal CEO e Direttore Portuale Matteo Italo Ratti e dal presidente dello Yacht Club Cala de’ Medici Ammiraglio Stefano Porciani. Insieme hanno visitato il porto in un percorso sensoriale-cognitivo per evidenziale il passaggio dall’elemento terra all’elemento acqua come sviluppo motivazionale nel cercare nella disabilità elementi di forza anche nella differenza. A conclusione dell’evento Ilaria Marras ha presentato la prossima tappa di questo iter progettuale che vede al centro Marina Cala de’ Medici con un laboratorio sportivo in quattro punti, come i punti cardinali: Educazione, Ambiente, Ecologia e Sport.

21 Jun 2021

Si è svolta al porto di Rosignano Solvay, il 18 scorso, la tavola rotonda tecnica “Osservo, Progetto, Alleno”, che ha concluso il raduno estivo Fisdir dell’atletica leggera e nuoto toscana. Nei locali del prestigioso approdo turistico Ilaria Marras, delegata regionale Fisdir, ha moderato questo importante meeting tecnico sulla centralità delle valutazioni inziali nella pianificazione progettuale dell’allenamento dell’atleta disabile a cui hanno presto parte Vincenzo De Luca (Istituto di Scienza dello Sport Coni), Roberto Cavana (allenatore nazionale Fisdir C21), Mauro Ficerai (referente tecnico atletica leggera Fisdir) Inizia con questo evento un percorso progettuale che vedrà protagonisti la Marina Cala de’ Medici, lo Yacht Club Cala de’ Medici e la delegazione regionale FISDIR perché le strutture del porto diventino supporto logistico-residenziale per la promozione e lo svolgimento di eventi legati all’ambito della disabilità intellettivo-relazionale. Già in questa occasione le dotazioni tecnologiche del centro congressuale hanno permesso di trasmettere in streaming l’intero evento. Prima della tavola rotonda gli atleti paralimpici e i tecnici impegnati al raduno tenutosi a Piombino negli impianti di Poggio all’Agnello sono stati accolti dal CEO e Direttore Portuale Matteo Italo Ratti e dal presidente dello Yacht Club Cala de’ Medici Ammiraglio Stefano Porciani. Insieme hanno visitato il porto in un percorso sensoriale-cognitivo per evidenziale il passaggio dall’elemento terra all’elemento acqua come sviluppo motivazionale nel cercare nella disabilità elementi di forza anche nella differenza. A conclusione dell’evento Ilaria Marras ha presentato la prossima tappa di questo iter progettuale che vede al centro Marina Cala de’ Medici con un laboratorio sportivo in quattro punti, come i punti cardinali: Educazione, Ambiente, Ecologia e Sport.

21 Jun 2021

Buongiorno, ho ricevuto nei giorni scorsi la mail inviata dalla direzione del Porto relativa alla presunta violazione dei dati personali. Sono uno degli appartenenti alla “corrente di pensiero” e figuro, come tutti gli altri, nella lista degli aderenti riportata in calce alla lettera inviata ai soci del Marina con l'intento di coinvolgerli per raccogliere spunti di riflessione e confronto costruttivo che possano portare beneficio alla gestione del nostro bene comune. Sono sinceramente dispiaciuto per chi si sia sentito leso nei propri diritti ed abbia potuto fraintendere le finalità dei contenuti riportati nella lettera, sottoscritta da chi ha come unico interesse una valutazione più attenta e razionale dei costi di gestione. La volontà e la necessità di mettersi in contatto con altri soci per la salvaguardia dei propri interessi è tutelata dal diritto dei soci, anche di minoranza, per finalità che non siano lesive del buon andamento dell'attività societaria. Credo fermamente che non vi sia alcun “complotto” che abbia consentito una fuga di dati dagli archivi societari, e francamente non capisco quale stato di “evidente stress” possa accusare il personale tutto di Marina Cala de Medici al quale, invece, va tutta la mia stima e riconoscenza per l'ottimo lavoro svolto nei confronti degli utenti e che andrà sempre salvaguardato e valorizzato. Mi piace ricordare una citazione del Manzoni che, ai tempi degli studi liceali, mi rimase impressa e che trovo molto attuale: “La ragione ed il torto non si dividono mai con un taglio così netto che ogni parte abbia soltanto dell'uno e dell'altra”. Cordialmente Valerio Artabano

07 Feb 2021

Il Consorzio Marine della Toscana cresce. 10 tra le più importanti infrastrutture tra porti e marine toscane, hanno aderito al consorzio e a breve, verranno ammesse altre strutture, diventando la più importante organizzazione regionale in rappresentanza della portualità turistica. La condivisione delle strategie promozionali internazionali, porterà a rappresentare l'intera offerta di ormeggi presenti sull'intera costa Toscana, in un mercato sempre più internazionale. L'allargamento del mercato da locale ad internazionale, riattiverà il mercato della compravendita e locazione degli ormeggi, settore in profonda crisi congiunturale ormai dal 2008. Nel corso della fine del 2020, si sono registrati dei visibili incrementi di interesse, ma il mercato va stabilizzato con la riduzione dei costi degli ormeggi, partendo dal costo di gestione delle infrastrutture che si ripercuote sui proprietari dei posti barca. Costi pesantemente colpiti da oltre un decennio di contenziosi tributari, che hanno pesantemente condizionato i bilanci di gestione dei porti. Fondamentale è proseguire nel dialogo tra le rappresentanze economiche e le istituzioni per risolvere i problemi strutturali del comparto, agevolando gli investimenti in tecnologia, in manutenzioni per aumentare il livello del servizio e rimodulando le concessioni con piani di ammortamento di maggiore durata. Ove si è creduto che con la riduzione generalizzata e trasversale di costi e investimenti, con organizzazioni generaliste senza figure di responsabilità e competenze nel settore, si sono registrati delle crisi di impresa di difficile risoluzione. Sempre più necessario investire in competenze professionali, investendo nelle risorse umane giovani, specializzate nella tecnica e nella accoglienza turistica. Sempre più importante e necessario individuare delle figure apicali professionali, con comprovate esperienze nella portualità turistica e nel turismo nautico. Il modello anglosassone deve essere di esempio. Marina Cala de' Medici ha un modello di gestione studiato su procedure e protocolli codificati in 10 anni di gestione, con un organigramma interno aziendale verticale che prevede funzioni e responsabilità per ogni settore.

29 Jan 2021

Ricordiamo ai Soci di Marina Cala de' Medici SpA che domani dalle ore 9:00 è possibile effettuare il check in, nell'area riservata del nuovo sito di Marina Cala de' Medici >>> www.marinacalademedici.it <<< per Accedere all'Assemblea Soci: Dalle ore 9:00 possono essere effettuate le operazioni di Video Check-in, necessarie al riconoscimento del Socio. Per effettuare il Video Check-in, fare clic o tap sul pulsante Check-in che sarà rappresentato col colore rosa al momento dell'apertura della fase di riconoscimento. Un operatore di Marina Cala de’ Medici effettuerà le operazioni di riconoscimento del Socio e registrerà la presenza dello stesso all’Assemblea. Sala Virtuale: Una volta concluse le operazioni di Check-in il Socio accederà automaticamente alla Sala Virtuale. In caso di chiusura della Sala Virtuale è possibile riaccedervi in qualsiasi momento dalla Dashboard facendo clic o tap su "Sala Virtuale" Impostazioni microfono e video camera
: I partecipanti all'Assemblea avranno di default il microfono e la video camera spenti. Soltanto i relatori hanno la possibilità di accendere il loro microfono e la loro video camera senza bisogno autorizzazioni. Interazione durante l’Assemblea: I partecipanti possono interagire attraverso due meccanismi: - Question - Alzata di mano Question: Il modulo "Question" sarà visibile nella parte superiore della Sala Virtuale, sopra allo stage del Video. Fare clic su Question per aprire il riquadro, scrivere la domanda e confermare facendo clic su "Invia". I moderatori dell'Assemblea raccoglieranno tutte le domande, le leggeranno e risponderanno nel momento dedicato durante l’Assemblea. Alzata di mano: Durante l'Assemblea è possibile richiedere la parola facendo clic o tap sul pulsante "Alzata di mano” presente nella parte bassa dello stage video. I moderatori della Sessione riceveranno le richieste di parola e le accorderà nel momento dedicato durante l’Assemblea. Il moderatore inviterà ad accendere il microfono e la video camera: una volta concessa l’autorizzazione, dopo alcuni secondi, sarà possibile accendere il microfono e la video camera facendo clic o tap sui relativi pulsanti in basso a sinistra dello stage video.

18 Dec 2020

domenicasilenziosa tramontisulmare

#domenicasilenziosa #tramontisulmare

29 Nov 2020

monday lunedipomeriggio calademedici

#monday #lunedipomeriggio #calademedici

20 Jul 2020

sabatopomeriggio calademedici luglio2020

#sabatopomeriggio #calademedici #luglio2020

11 Jul 2020



Offerte

Winter Season ~ 1 ottobre 2021 - 31 maggio 2022

Richiedi la migliore offerta per ormeggiare la tua barca durante il periodo invernale


Un anno al Centro del Mediterraneo

Richiedi la migliore offerta per il tuo ormeggio annuale




IN ASSOCIAZIONE CON



CERTIFICAZIONI




Marina Cala de' Medici S.p.A.

Via Agostino Straulino, 1 - 57016
Rosignano Marittimo - Frazione Solvay (LI)
Cap. Soc. € 40.880.000,00
P.iva 01531110508


CONTATTI

MCDM
info@marinacalademedici.it
+39 0586 795211
PEC - raccomandata.mail@pec.marinacalademedici.it
C.F. - Reg. Impr. LI 05957500589


RECEPTION
reception@marinacalademedici.it

WhatsApp +39 333 7920346
(in orario di ufficio)
ORMEGGI
ormeggi@marinacalademedici.it

+39 0586 795211

AMMINISTRAZIONE
amministrazione@marinacalademedici.it

BUNKERAGGIO
bunkeraggio@marinacalademedici.it

AREA RISERVATA
Guarda il video tutorial per accedere all'Area Riservata.







Scarica la App





© Copyright 2021 all rights reserved.

PRIVACY POLICY

web by Web By Uplink
UP